• informazioni
  • docente

Panoramica del corso

1. PRESENTAZIONE

Fare l’attivista di professione è possibile ma richiede competenze altamente qualificate.

Vuoi creare e gestire comunità di attivisti capaci di cambiare la società? Capaci di impattare a livello di advocacy e raccogliere fondi?

Lavori in un’organizzazione che non riesce a creare reti di attivismo e mantenerle? Oppure vuoi semplicemente conoscere il mondo del digital campaigning per avviare la tua carriera nel non profit e nelle cause sociali?

Abbiamo progettato un corso pensato per introdurti alle più innovative tecniche di digital campaigning e di community organizing. Ma cosa sono queste due discipline e perché ha senso studiarle?

Il digital campaigning è il digital marketing applicato alle campagne di impatto sociale e politico. Le più innovative tecniche di online marketing applicate agli obiettivi del non profit: aumentare attivisti, sostenitori, donatori o clienti.

Il community organizing è la metodologia usata tra gli altri da Obama e Ocasio Cortez per creare, organizzare e alimentare comunità di attivisti a leadership decentralizzata. Queste metodologie combinate assieme permettono di creare infrastrutture online e offline, capaci di fidelizzare l’attivismo e il sostegno delle persone per la tua causa sociale.

 

2. DESTINATARI

Questo corso è rivolto a:

  • Responsabili attivismo
  • Responsabili comunicazione digitale del terzo settore
  • Campaigner
  • Campaign manager
  • Community builder
  • Responsabili advocacy
  • Semplici attivisti
  • Studenti di area scienze politiche, comunicazione e marketing che vogliono lavorare con l’attivismo

 

3. COSA OTTERRAI CON QUESTO CORSO

  • Imparerai a creare uno storytelling efficace per la tua causa sociale
  • Imparerai cos’è il digital campaigning
  • Scoprirai i principali casi studio e campagne sociali internazionali
  • Scoprirai tool e tecniche di digital marketing per dare forza alle tue campagne sociali
  • Scoprirai il community organizing, una tecnica per reclutare, organizzare e mantenere reti di attivisti motivati
  • Imparerai a creare una strategia di advocacy e lobbying per rendere più efficace la tua campagna

Alla fine di queste lezioni avrai quindi appreso come gestire una campagna con i più innovativi strumenti di digital marketing al servizio delle cause sociali. Userai le tecniche di community organizing e di storytelling per produrre una narrativa di campagna efficace, da comunicare alle tue comunità di attivisti.

 

4. METODOLOGIA

L’approccio metodologico di Reattiva, maturato in oltre 30 anni di formazione e facilitazione di gruppi di lavoro, fa riferimento alla teoria Transformative Learning, che considera tre dimensioni interdipendenti per un apprendimento attivo ed efficace:

  • La dimensione cognitiva, legata alla sfera della conoscenza;
  • La dimensione comportamentale, legata alla sfera dell’agire e allo sviluppo delle abilità e delle competenze utili per mettere in pratica le conoscenze acquisite;
  • La dimensione socio-emotiva, legata alla sfera dell’essere, della crescita personale e dell’empatia.

Secondo questo approccio, la coerenza tra i contenuti e il modo in cui essi vengono proposti è essenziale per liberare il potenziale trasformativo delle persone e delle organizzazioni, permettendo loro di esprimere il meglio di sé. Questo significa che i corsi non si accontentano di “trasferire contenuti”, ma forniscono continuamente rimandi teorico-pratici a come essi possono venire applicati e a quanto sono in grado di influire sulle nostre convinzioni e comportamenti.

In tutte le fasi del processo di apprendimento, i facilitatori di Reattiva accompagnano i docenti con l’obiettivo di aiutare il gruppo a crescere insieme sui contenuti emersi, a farli propri e a trasformarli in modo che diventino materia viva, modellata sui bisogni di ciascuno. In collaborazione con i docenti, i facilitatori disegnano e propongono alcune possibili strade da seguire, offrono strumenti per stimolare l’intelligenza collettiva, sono attenti a rendere chiari tutti i passaggi, si preoccupano che tutti siano coinvolti, verificano il raggiungimento degli obiettivi e misurano l’impatto del lavoro svolto. Un lavoro prezioso e continuo che rappresenta il marchio di fabbrica dei corsi di Reattiva.

 

5. CONTENUTI

Lezione introduttiva: Presentazione con introduzione al corso e ai temi trattati. Introduzione all’era digitale.

Lezione 1: Storytelling per le cause sociali: come il messaggio di campagna può essere potenziato attraverso una giusta narrazione. Come costruire il messaggio della campagna e che cosa spinge le persone ad agire.

Lezione 2: Community organizing: come si costruisce una comunità di persone. Portare la gente dalla semplice conoscenza a diventare leader. I casi studio più efficaci delle applicazioni del community organizing

Lezione 3: Lobbying e advocacy: portiamo il messaggio a chi deve decidere, a chi ha l’ultima parola sul cambiare le cose. Capiamo insieme quali sono i decisori migliori (siano aziende o politici) per la nostra campagna e come fare a portarli ad accettare il nostro messaggio.

Lezione 4: Digital campaigning: tecniche di online marketing per aumentare il numero di attivisti, coinvolgerli nella tua campagna e trattare i loro dati in modo proficuo e sicuro.

 

6. DATE E ORARI DEL CORSO

  • 3 dicembre dalle 14.00 alle 18.00
  • 9 dicembre dalle 18.30 alle 20.00
  • 14 dicembre dalle 18.30 alle 20.00
  • 16 dicembre dalle 18.30 alle 20.00
  • 17 dicembre dalle 14.00 alle 18.00

 

7. ULTERIORI INFORMAZIONI E SCONTI PER LE ORGANIZZAZIONI NO PROFIT

Le lezioni si svolgeranno in Live Streaming tramite la piattaforma Zoom. Riceverete i link degli incontri in seguito all'acquisto del corso.

Se sei un'organizzazione e vuoi acquistare ticket a prezzo scontato scrivici qui: www.reattiva.org/contatti

Lo sconto è del 10% per le iscrizioni singole e del 25% per le iscrizioni di 3 o più operatori/operatrici.

Numero massimo di partecipanti: 30.

Dettagli
  • 5 INCONTRI
  • 12h 30m
  • Livello: intermedio

Docente

Pietro Mensi

Docente
Vedi il profilo

La testa da comunicatore e il cuore da attivista. Da 9 anni mi occupo di campaigning, digital advocacy e digitalizzazione del non profit. Ho all'attivo oltre 30 campagne di rilievo nazionale e internazionale. Ho gestito risorse umane e attivisti in progetti nazionali e internazionali. Sono specializzato in digital campaigning e community organizing e dal 2019 sono founder di Futurevox - agenzia di comunicazione digitale che lavora per aumentare attivisti, sostenitori, donatori e clienti di NGO, movimenti politici, business etici e CSR di grandi aziende. “Change requires more than righteous anger. It requires a program, and it requires organizing” Barack Obama

Partner del corso

Il corso è stato realizzato in partnership con i seguenti enti

Condividi il corso