Il poeta ed educatore Danilo Dolci, uno dei grandi padri del movimento pacifista e non violento italiano, in una sua famosa poesia dal titolo “Ciascuno cresce solo se sognato” chiama gli adulti ad “educare senza nascondere l’assurdo ch’è nel mondo, aperti ad ogni sviluppo ma cercando d’essere franchi all’altro come a sé”.

Si tratta di un appello visionario, dirompente e drammaticamente attuale. Lo scoppiare di una guerra così vicina e così dolorosa ci pone di fronte a preoccupazioni e interrogativi che non hanno risposte facili né immediate. Ancora una volta siamo chiamati a cambiare il nostro modo di fruire informazioni e di trasmetterle ai più piccoli, che pongono grandi domande e ci restituiscono, come genitori, insegnanti ed educatori, la difficile responsabilità di tradurre la complessità.

La guerra è già entrata con prepotenza nelle case e nelle scuole, che hanno risposto in modo genuino e appassionato con il linguaggio della pace e della solidarietà; per qualcuno è già iniziato il tempo delicato dell’accoglienza delle famiglie e dei bambini in fuga dal conflitto. La risposta del “fare”, con i gesti e con l’esempio, è fondamentale anche dal punto di vista educativo, ma non esaurisce le domande, soprattutto nel medio e lungo periodo.

Come si può raccontare la guerra alle bambine e ai bambini? Come dare loro le notizie e quali notizie dare? È meglio mostrare le immagini nella loro cruda verità o filtrarle? Come evitare di mettere loro addosso un carico di preoccupazione e ansia troppo elevato?

Mani Tese e Reattiva, nell’ambito del progetto “Piccoli che Valgono” cofinanziato dall’impresa sociale Con i Bambini, propongono un ciclo di webinar per costruire insieme a genitori, insegnanti ed educatori uno spazio di riflessione sul tema.

Durante il primo incontro, mercoledì 6 aprile dalle 18 alle 19, avremo con noi Martina Recchiuti e Alberto Emiletti, della redazione di Internazionale Kids, il mensile per bambine e bambini che pubblica articoli, giochi e fumetti dai migliori giornali di tutto il mondo.

Puoi partecipare alla diretta del webinar, alle 18.00, in streaming sui canali social di Reattiva:

_ Facebook

_ Youtube

_ Linkedin

Condividi articolo

Iscriviti all'evento

Raccontare la guerra ai bambini e alle bambine

06 Aprile 2022
REGISTRATI

I campi con l'asterisco * sono obbligatori

Registrazione effettuata con successo.
Riceverai una mail con il link per partecipare all'evento.

Il tuo indirizzo e-mail è già stato registrato per partecipare all'evento

potrebbero interessarti anche

news

Nuovi strumenti per fare educazione civica

Per fare Educazione Civica non possiamo accontentarci di spiegare gli Articoli della Costituzione come fossero parole scalfite nella pietra.

09/11/2022 930
news

È online il nostro bilancio sociale

Il resoconto del nostro primo anno di attività

28/10/2022 1009
news

Al via le prime settimane di scuola

Scopri le nostre proposte di laboratori per l’A.S. 2022-2023

27/09/2022 795

approfondimenti inerenti all’argomento